Home » Che cos’è l’impostore

Che cos’è l’impostore

L’impostore è un progetto radiofonico dedicato a musica, suoni voci e rumori per il cinema ideato da Michele Faggi. Il primo format viene trasmesso in modulazione di frequenza a partire dal 2001 dall’emittente Radiofonica Toscana NOVARADIO e si delinea da subito come un gioco combinatorio tra montaggio, finzione, colonne sonore e ritmo. Nel 2002 nasce impostore.it, portale di informazione legato al mondo delle colonne sonore collegato con la trasmissione radiofonica; L’impostore si fa conoscere e viene trasmesso attraverso alcune emittenti della penisola tra cui Radio città (Pescara e Prov. Chieti e prov, Alba Adriatica e Vasto Nord) e Etazebao Radio. Da questo momento in poi, l’archivio de L’impostore tenta la strada della rete sperimentando la via del Podcast quando ancora se ne parla molto poco; vengono prodotti nuovi episodi e L’impostore Podcast diventa il secondo progetto musicale in Italia veicolato a mezzo Podcast (dopo Zubar di Marco Traferri) ad essere curato e sviluppato in modo professionale con regolare licenza Apod – SIAE.

L’impostore Podcast viene diffuso attraberso iTUNES e le maggiori directory dedicate ai Podcast e prosegue con un ottimo successo fino al 2006, anno in cui il progetto viene messo in standby.

L’impostore rinasce alla fine del 2008 con una serie di progetti paralleli e itineranti legati ad emittenti radiofoniche, webzines, webradio di cui verranno via via indicati riferimenti e coordinate attraverso questo sito web per ascoltarne i contenuti. Questo portale è un aggregatore di notizie, informazioni e riferimenti legati agli enti e alle testate che ospitano di volta in volta le trasmissioni e i progetti dell’Impostore, non contiene file e sample audio. L’unico trait d’union tra tutti i progetti che vanno sotto il marchio de L’impostore è rappresentato da stile, idee, contenuti e conduzione; è il caso di dire: stay tuned!